Tromso, Norvegia

La città delle aurore boreali.

Tromsø (in sami Romsa) è un comune ed una città della Norvegia settentrionale situata nella contea di Troms, della quale è capoluogo amministrativo; è comunemente considerata la Capitale della Lapponia ma questo è inesatto, mancando essa di una vera e propria unità fisica.

Tromsø è la settima città norvegese per popolazione ed è la città più grande del Nord-Norge (italiano: Norvegia settentrionale) e la seconda più grande della Lapponia (la prima è Murmansk, in Russia). Il centro cittadino è situato su Tromsøya (Isola di Tromsø) ma l’agglomerato urbano si sviluppa anche ad est, sulla terraferma, con Tromsdalen (“La valle”), e ad ovest su Kvaløya (Isola delle balene). Da entrambi i lati ci sono ponti che collegano il centro con le periferie, ed anche un tunnel sottomarino verso Tromsdalen; essa è dominata dal monte Tromsdalstinden (il picco di Tromsdalen), situato ad est sulla terraferma.

Il centro cittadino contiene il più alto numero di antiche case in legno del Nord-Norge: la più antica è datata 1789. La Cattedrale dell’Artico, costruita nel 1965, è probabilmente il monumento più famoso di Tromsø. La città è il centro culturale della regione; in estate vi si svolgono numerose feste. Alcuni dei più noti musicisti norvegesi, come Torbjørn Brundtland e Svein Berge del duo di musica elettronica “Röyksopp”, sono cresciuti ed hanno iniziato qui la loro carriera.