I luoghi di Gesù: La terra Santa

Dal 02 Gennaio 2020 al 09 Gennaio 2020 – volo da Cagliari o Alghero

Quota di partecipazione di € 1480 a testa tutto incluso

1° GIORNO: ITALIA / TEL AVIV / GIAFFA / HAIFA
Partenza in mattinata con volo di linea per Tel Aviv, via Roma. Arrivo e incontro con il nostro assistente all’aeroporto di Ben Gurion per le operazioni di sbarco e formalità doganali e incontro con la guida. Partenza per la visita di Giaffa. Proseguimento per Haifa, sistemazione in hotel o istituto religioso. Cena e pernottamento.

2° GIORNO: HAIFA / MONTE CARMELO (EREMO) / MONTE TABOR / NAZARETH
Partenza per la visita al Monte Carmelo e all’Eremo, dove già al tempo dei Giudici fu edificato un altare in onore del Dio d’Israele. Secondo la tradizione qui il profeta Elia avrebbe convocato i profeti di Baal e li avrebbe sfidati. Celebrazione della Santa Messa. Proseguimento per la visita al Monte Tabor, la basilica della Trasfigurazione. Proseguimento per Nazareth arrivo in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO: NAZARETH / BANIAS/ NAZARETH
Prima colazione, partenza per Banias situata alle pendici del monte Ermon, un’abbondante sorgente sgorga dall’imponente massiccio roccioso che alimenta una parte del fiume Giordano, rinnovo delle promesse battesimali. Rientro a Nazareth, Santa Messa. Vista della basilica dell’Annunciazione, chiesa di San Giuseppe, Sinagoga, Fontana della Vergine. Cena e pernottamento in hotel.

4° GIORNO: NAZARETH / GERICO / DESERTO DI GIUDA / BETLEMME
Partenza per la visita alla città più antica del mondo, la più bassa della terra, poiché si trova a circa 260 metri sotto il livello del mare, chiamata la città delle palme: Gerico. Partenza per la visita al monastero ortodosso di San Giorgio in Koziba, abbarbicato alla parete del Wadi Kelt, ed esempio perfetto di un monastero nel deserto: secondo la tradizione qui soggiornò il profeta Elia durante il suo viaggio al Sinai; qui San Gioacchino pianse la sterilità della moglie Anna e qui un angelo gli annunciò il concepimento di Maria, un breve momento di meditazione. Proseguimento per Betlemme, città natale di Gesù, Santa Messa. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5° GIORNO: BETLEMME / GERUSALEMME
In mattinata, visita della Basilica della Natività, di S. Caterina, della grotta di San Girolamo, Santa Messa. Trasferimento a Gerusalemme: visita al Monte degli Ulivi: grotta del Pater Noster, edicola dell’Ascensione, Dominus Flevit, Orto degli Ulivi al Getsemani e alla basilica dell’Agonia, Tomba di Maria. Rientro in hotel cena e pernottamento.

6° GIORNO: HERODION / HORTUS COCLUSUS / GERUSALEMME
Partenza per la visita di Herodion, uno straordinario esempio di fortificazione del primo secolo e luogo di sepoltura di Erode il Grande. Partenza per la visita al monastero di Artas, dove si trova il convento di Hortus Conclusus, fondato nel 1894 dall’Ordine Italiano delle Sorelle di Maria del Giardino. Proseguimento per Gerusalemme, visita alla spianata del Tempio, il muro della Preghiera, il quartiere ebraico e il quartiere armeno. Santa Messa.Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

7° GIORNO: GERUSALEMME 
Visita alla chiesa della Flagellazione, Via Crucis lungo la Via Dolorosa, arrivo al Monte del Calvario e ingresso alla Basilica del Santo Sepolcro dove Gesù venne crocifisso e poi sepolto. Santa Messa. Visita della chiesa di S. Anna, Piscina Probatica e. Quartiere arabo e quartiere cristiano. Visita del monte Sion: valle del Cedron, chiesa di S. Pietro in Gallicantu, Cenacolo e chiesa della Dormizione di Maria. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

8° GIORNO: EIN KAREM / TEL AVIV / ITALIA
Partenza per la visita di Ein Karem: visita della chiesa di S. Giovanni Battista e della chiesa della Visitazione, luogo in cui la Vergine declamò il Magnificat. Santa Messa. Trasferimento in aeroporto a Tel Aviv, disbrigo delle formalità doganali e partenza via Roma per il proprio aeroporto di appartenenza. Arrivo, fine dei nostri servizi.Partenza per la visita di Ein Karem: visita della chiesa di S. Giovanni Battista e della chiesa della Visitazione, luogo in cui la Vergine declamò il Magnificat. Santa Messa

DOCUMENTI RICHIESTI Passaporto con almeno 6 mesi di validità dalla data di rientro.
VEDI INFORMAZIONI UTILI SU www.weddell.it

LA QUOTA COMPRENDE: Volo Alitalia Cagliari o Alghero/ Roma/TelAviv,A/R
– Bagaglio 23 Kg in stiva e 08 kg a mano
– Tasse aeroportuali
– Pullman G.T. al seguito come da programma
– Visite come da programma
– Guida abilitata dalla Commissione Episcopale dei Pellegrinaggi Cristiani di Terra Santa
– Ingressi
– Minibus per il Monte Tabor
– Sistemazione in Istituti Religiosi Francescani (Semplici, ma molto confortevoli, vicini ai luoghi santi) in camera doppia con servizi privati o in hotel 4*
– Pensione completa dalla cena del 1° giorno alla colazione dell’ 8° giorno – Assicurazione medico-bagaglio
– Guida Tecnica e Spirituale
– Kit da viaggio.

LA QUOTA NON COMPRENDE:
– Bevande
– Mance obbligatorie per autisti, ristoranti, alberghi 35 Euro da dare in loco
– Spese di carattere personale ed extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La Quota Comprende”.

EXTRA, SUPPLEMENTI, RIDUZIONI: – €80 riduzione partenza da Roma
+ €380 supplemento singola
NOTA Le quote sono calcolate sulla base delle tariffe aeree in vigore al momento della stampa; per cui le prenotazioni devono essere fatte il prima possibile per la conferma della tariffa stessa.

GUIDA IL PELLEGRINAGGIO
Padre Nino O. Carmelitano