Norvegia: Luci Artiche

Date di partenza disponibili: 23 Gennaio6 e 27 Febbraio12 Marzo

Quota di partecipazione di € 1290 a testa in Hotel 3*sup.

1° Giorno
ITALIA – EVENES – NARVIK
Partenza con voli di linea non diretti. Arrivo all’aeroporto di Evenes e trasferimento in Flybussen al vostro hotel di Narvik. Pernottamento.

2° Giorno
NARVIK – LOFOTEN
Prima colazione in hotel. Alle 09:00, Incontro con il vostro accompagnatore e panoramica di Narvik con ingresso al nuovo Museo della Guerra: qui verremo a conoscenza dell’impatto che la seconda guerra mondiale ha avuto sulla regione di Narvik, occupata dai nazisti per 5 anni. Terminata la visita si parte alla volta delle meravigliose isole Lofoten attraverso una strada davvero panoramica. La luce dell’artico comincerà a manifestarsi in tutti i suoi colori fino al calare del sole, dove poi inizierà lo spettacolo dell’aurora boreale. Raggiungiamo Leknes, nella parte centrale delle Lofoten, dove si trovano le rorbue di Statles, deliziose casette tipiche dei pescatori per vivere a pieno l’esperienza del Nord della Norvegia. Cena e pernottamento in hotel. Con un pò di fortuna sarà possibile vedere l’aurora boreale semplicemente uscendo fuori dall’hotel.

3° Giorno
LOFOTEN DEL SUD – NUSFJORD
Prima colazione in hotel. Partenza alla volta della parte Sud delle Lofoten. Giornata dedicata alla scoperta della parte sud dell’arcipelago delle Lofoten, meraviglia della natura dove il paesaggio sembra surreale. Le montagne alte e scoscese si tuffano letteralmente nell’acqua scolpendo profili unici e indimenticabili. Sono previste varie soste tra cui spiccano i villaggi di Å e Reine, piccoli villaggi di pescatori con uno charme incomparabile, ed ovviamente Nusfjord che rientra nella lista del patrimonio UNESCO. Cena e pernottamento in hotel. Con un po’ di fortuna sarà possibile vedere l’aurora boreale semplicemente uscendo fuori dall’hotel.

4° Giorno
LOFOTEN DEL NORD – HENNINGSVAER – NARVIK
Prima colazione in hotel. La mattinata sarà dedicata alla parte settentrionale delle Lofoten dove insieme all’accompagnatore visiterete posti di rara bellezza tra I quali spicca sicuramente spicca Henningsvær, noto per essere il centro di pescatori più vasto dell’intera regione che offre la possibilità, grazie ai bar e ristoranti formati da edifici del tutto tradizionali e posizionati direttamente sul mare, di godere di un’imperdibile vista sul porto e sull’intero villaggio. Dopo il pranzo libero, partenza per Narvik, arrivo in serata e trasferimento in hotel. Pernottamento.

5° Giorno
NARVIK – POLAR PARK – NARVIK
Prima colazione in hotel. Al mattino incontro con il vostro accompagnatore e partenza per Bardu per visitare il magnifico Polar Park. Qui la vostra guida vi darà informazioni sul parco e come meglio esplorarlo. Tra le varie specie di fauna artica che potrete osservare ci sono renne, alci, volpi artiche, orsi, linci e buoi muschiati. Rientro a Narvik e resto del tempo a disposizione per eventuali attività opzionali (aurora, husky, renne). Pernottamento.

6° Giorno
NARVIK – ITALIA
Prima colazione in hotel. Check-out e trasferimento in Flybussen all’aeroporto di Evenes. Partenza per l’Italia con voli di linea (non diretti). Arrivo e fine dei nostri servizi.

LA QUOTA COMPRENDE:
• trasporto aereo in classe economica • trasporto in franchigia di un bagaglio in stiva • Trasferimento in Flybussen dall’aeroporto di Evenes al centro di Narvik • sistemazione in camere doppie con servizi, in hotel 3 stelle sup. • pasti come da programma • Ingresso War Museum di Narvik • Ingresso Polar Park • Accompagnatore di lingua italiana dal 2° al 5° giorno • Bus GT dal 2° al 5° giorno • borsa da viaggio in omaggio • assicurazione infortunio, malattia e bagaglio – massimale 30.000 €.

LA QUOTA NON COMPRENDE:
• tasse aeroportuali (indicativamente €225/€241)• eventuali tasse di ingresso richieste in frontiera • facchinaggio • mance (€ 30 da pagare in loco) • bevande, extra personali in genere e tutto quanto non espressamente indicato nei programmi.
Iscrizione €50
EXTRA, SUPPLEMENTI, RIDUZIONI:
Camere triple adulti: non disponibili.
Riduzione per bambini inferiori ai 12 anni:
– in camera tripla (lettino cm. 60×160 aggiunto
in una camera doppia) 20%
– in camera doppia 10%
– camera singola (salvo disp. locale) +€240

DOCUMENTI PER L’ESPATRIO
Per i cittadini italiani, è sufficiente la Carta d’identità valida per l’espatrio oppure il Passaporto, entrambi in corso di validità. La Carta d’identità con l’estensione della validità, apposta sulla stessa oppure su foglio a parte, molto spesso non viene riconosciuta valida dalle autorità di frontiera. Si consiglia di utilizzare il Passaporto oppure richiedere una Carta d’identità completamente nuova con validità decennale. Il passaporto e la carta d’identità sono personali, pertanto il titolare è responsabile della loro validità e l’agenzia organizzatrice non potrà mai essere ritenuta responsabile di alcuna conseguenza (mancata partenza, interruzione del viaggio, etc.) addebitabile a qualsivoglia irregolarità degli stessi. Anche i minori devono avere il proprio passaporto o la propria carta d’identità. È bene, in ogni caso, consultare il sito www.poliziadistato.it/articolo/1087-passaporto/ per informazioni su aggiornamenti e variazioni relativi ai documenti che permettono l’ingresso nei vari paesi in programmazione.
Si fa notare che, i minori che utilizzano il Passaporto oppure la Carta d’identità, fino a 14 anni devono sempre viaggiare accompagnati da un adulto, genitore o da chi ne fa le veci. È necessario, nel caso di utilizzo della Carta d’identità oppure di Passaporto del minore di 14 anni dove a pag. 5 non sono indicate le generalità dei genitori, essere in possesso di una documentazione da cui risultino le generalità dell’accompagnatore, pertanto nel caso di genitore “estratto di nascita”, mentre nel caso di terza persona “atto di accompagno” vidimato dalla Questura oppure l’iscrizione dell’accompagnatore sul passaporto del minore di 14 anni, la validità di questi documenti è di 6 mesi. Per i cittadini di altra nazionalità esiste una casistica molto variegata per cui è necessario assumere le informazioni dovute di volta in volta.